vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Summer School “Metodologia della comparazione. La risoluzione dei conflitti: giustizia, diritti culturali e plurinazione", quarta edizione

Summer School 2017

español


Home

UNIVERSITÁ DI BOLOGNA

Dipartimento di Scienze politiche e sociali - Centro di Studi sull'America latina

SUMMER SCHOOL

“Metodologia della comparazione. La risoluzione dei conflitti: giustizia, diritti culturali e plurinazione”

Direttore: Prof. Lucio Pegoraro

 

A chi è rivolta:

Studiosi e operatori giuridici (giudici, avvocati, personale diplomatico e delle pubbliche amministrazioni statali e locali). Operatori nel settore pubblico, privato e no profit, nel campo delle politiche pubbliche e sociali, familiari, dell’immigrazione, della scuola. Chiunque, nell’esercizio della sua professione, si debba confrontare con il diritto e la cultura di utenti, clienti, partner provenienti da altri Paesi.

Profilo professionale:

La Summer School intende integrare le conoscenze che normalmente si acquisiscono durante il curriculum ordinario di studio o durante lo svolgimento della pratica giuridica o delle carriere amministrative, con le peculiari competenze che derivano da uno studio approfondito della metodologia comparatistica. Il focus sull'ordinamento giudiziario come ambito di applicazione della metodologia comparatistica è di ampio interesse per tutte le carriere professionali a cui la proposta didattica si rivolge, in quanto approfondisce la conoscenza di specifici strumenti di garanzia dei diritti attraverso lo studio degli ordinamenti giudiziari sovranazionali e del loro rapporto con le giurisdizioni interne.


Attività formative, carichi di lavoro, modalità di verifica:

Introduzione alla comparazione giuridica; oggetto, scopo e metodi della comparazione. Introduzione ai sistemi giurisdizionali comunitari e della Convenzione EDU; rapporti con le Corti nazionali: rinvio pregiudizionale, ricorso diretto, controllo di convenzionalità e disapplicazione del diritto contrastante. Il discorso dei giudici: la sentenza e i procedimenti di invenzione e giustificazione. Comparazione e decisioni sovranazionali: l’ "argomento comparativo" del giudice; i processi e le tecniche comparative utilizzabili nei processi di integrazione sovranazionale.

Metodologia di una ricerca scientifica nelle Scienze sociali.  Comparazione e beni comuni.

 

Docenti:

Prof. Lucio Pegoraro (unibo). Introduzione alla comparazione giuridica

Prof. Ugo Mattei (uniTo). Comparazione e beni comuni

Prof. Francisco Diaz Revorio (uniToledo). Il controllo di convenzionalità in Europa

Prof. Michele Carducci (unisalento). Comparazione, giudici e Stato plurinazionale

Prof. Roberto Cartocci (unibo). Metodologia di una ricerca scientifica nelle Scienze sociali

Prof. Giorgio Freddi (unibo). Dialogo sull’organizzazione giudiziaria.

Prof. Roberto Romboli (uniPi). Giustizia costituzionale e tutela dei diritti

Prof.ssa Tania Groppi (unisi): Comparazione e dialogo tra le Corti.

Dr. Tania Abbiate Max Planck Institute for Social Law and Social Policy, di Monaco di Baviera: Presentazione papers e progetti di ricerca

Prof.ssa Liliana Estupinan (Universidad Libre de Bogotà): Il sistema interamericano

 

Lingue: italiano; spagnolo

Sede delle lezioni: Strada Maggiore, 45 - 40125 Bologna – Italia  Mappa

Date: 26 Giugno - 30 Giugno 2017

Costi: € 350. Minimo 15 partecipanti

Scadenza iscrizioni: 1 maggio 2017

Info: Centro di studi sull'America Latina (e-mail: sps.centrostudial@unibo.it)

Coordinamento: Silvia Bagni e Giorgia Pavani

Tutor: Tania Abbiate (e-mail: tania.abbiate2@unibo.it)