vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Chi siamo

English version

 

Le persone che stabilmente collaborano alle attività di ricerca del Centro afferiscono al Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali; ma altri colleghi di università italiane e straniere sono spesso coinvolti in diversi progetti di ricerca sulle politiche pubbliche italiane, sull’analisi comparata di alcune politiche settoriali, sul policy making e sul processo legislativo, su temi attinenti il policy change.


Professori e ricercatori coinvolti nelle attività del Centro afferenti al DSPS, nonché fondatori e membri del Collegio scientifico del Centro sono:

Brunetta Baldi, studiosa di Federalismo e governo locale, politiche regionali; Professore Associate presso la Scuola di Scienze Politiche di Forlì, insegna Scienza dell’amministrazione

Gilberto Capano, Direttore scientifico del Centro, professore ordinario e docente di Analisi Comparata delle politiche pubbliche presso la Scuola di Scienze Politiche di Forlì; anche Direttore della RIPP (Rivista Italiana di Politiche Pubbliche), nonché responsabile di diversi progetti di ricerca e membro dell’ECPR e dell’IPSA/AISP

Elisabetta Gualmini, Professore ordinario e studiosa di politiche del lavoro, docente di Amministrazione e Politiche pubbliche presso la Scuola di Bologna, attualmente è anche Direttore della Fondazione di ricerca “Istituto Carlo Cattaneo” (www.cattaneo.org); studiosa di politiche del lavoro, delle tematiche connesse a nuovi rischi sociali, pubbliche amministrazioni anche in chiave comparata.

Renata Lizzi, studiosa di Politiche agricole e ambientali, di istituzioni e governance dell’UE; insegna presso la Scuola di Forlì il corso di Governance e Politiche dell’integrazione europea; responsabile dello SG Scienza Politica e Politiche pubbliche della SISP, membro della Redazione RIPP; fra i campi di ricerca anche i gruppi d’interesse.

Davide Natali, studioso di e docente di politiche pensionistiche e del lavoro; tiene il corso di Analisi delle politiche pubbliche e di Analisi comparata delle politiche pubbliche presso la Scuola di Scienze politiche di Forlì dell’Ateneo bolognese. E’ stato per alcuni anni Co-direttore e Direttore dell’OSE, Observatoire Social Europeen - European Social Observatory a Bruxelles (http://www.ose.be/). Membro attivo di Espanet ed Espanet Italia il Network Italiano per l’Analisi delle Politiche Sociali (http://www.espanet-italia.net/). 

Patrizia Pederzoli, Professore ordinario e studiosa di Sistemi e Politiche della giustizia comparate. Attualmente è Vicepresidente della Scuola di Scienze Politiche di Forlì; insegna Sistemi giudiziari comparati e Sistema Politica Italiano;

Stefania Profeti, studiosa di Governance locale, di politiche e insegna Politiche dei Servizi Pubblici Locali presso la Scuola di Scienze Politiche di Bologna. E’ vice-direttore della Fondazione di ricerca “Istituto Carlo Cattaneo” (www.cattaneo.org) e collabora con il Centro Interuniversitario di Ricerche sul Sud Europa di Firenze, CIRES (http://www.cires.unifi.it/mdswitch.html). 

Federico Toth, esperto e studioso di politiche sanitarie e di sistemi sanitari nazionali e regionali, anche in chiave comparata. Insegna il corso di Health Systems presso la Scuola di Scienze Politiche di Bologna, membro dello SG Scienza politice e Politiche pubbliche della SISP nonché Capo-redattore della RIPP, Rivista Italiana di Politiche Pubbliche ( http://www.mulino.it/edizioni/riviste/issn/1722-1137).

 

Professori e ricercatori che sono collaboratori e sostenitori esterni, in funzione della dimensione internazionale del nuovo Centro sono:
Jeremy Rayner, Professor and Centennial Research Chair, Johnson-Shoyama Graduate School of Public Policy, University of Saskatchewan.
Jenny M. Lewis, Professor of Public Administration and Public Policy at the University of Melbourne.
Michael Ramesh, Professor of Governance and Social Policy in Asia, National University of Singapore.
Michael Howlett, Professor at the Simon Fraser University, Vancouver, Canada
Anthony Zito, Professor of European Public Policy, University of Newcastle
Eva Heidbreder, Professor of EU Integration at the Heinrich Heine University Düsseldorf