vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Dottorato in Scienze Politiche e Sociali

Il dottorato intende attrarre studenti altamente motivati dall’Italia e dall’estero. La lingua prevalente sarà l’inglese

La capacità di fare ricerca è centrale per affrontare le sfide poste dalla crescente complessità del mondo contemporaneo.
Il Dottorato in Scienze Politiche e Sociali si propone di formare scienziati sociali in grado di padroneggiare gli strumenti della ricerca a un livello avanzato. Il Dottorato in Scienze Politiche e Sociali intende preparare alla carriera accademica, a professioni altamente qualificate all’interno di organizzazioni pubbliche e private, o a percorsi di autonomo sviluppo di capacità imprenditoriali.
Il programma coniuga una formazione metodologica comune con una formazione specialistica in cinque ambiti disciplinari: scienza politica, relazioni internazionali, studi d’area, teoria politica e sociologia. L’acquisizione di un background comune consente di affrontare tematiche di ricerca specifiche ai vari campi disciplinari ma anche di sperimentare innovativi percorsi trans curriculari. Ad esempio, sarà favorita l’integrazione tra le competenze regionali tipiche degli Studi d’area con gli strumenti metodologici delle scienze sociali.
Il dottorato intende attrarre studenti altamente motivati dall’Italia e dall’estero. La lingua prevalente sarà l’inglese.
Le attività didattiche si svolgeranno nel campus di Forlì. Il campus offre opportunità di residenzialità, per agevolare gli studenti di dottorato sotto il profilo logistico e facilitare la creazione di una autentica comunità scientifica. Inoltre, gli studenti potranno trarre vantaggio dalla prossimità con alcuni dei corsi di laurea magistrale attivati dal Dipartimento (Scienze Internazionali e Diplomatiche, MIREES). A Forlì è presente la Scuola di Lingue e Letterature, Traduzione e Interpretazione, presso la quale gli studenti potranno acquisire competenze linguistiche aggiuntive, particolarmente importanti per alcuni dei percorsi in cui il dottorato si articola.
Il Dipartimento contribuirà a finanziare periodi di mobilità all’estero dei dottorandi con l’obiettivo di rafforzare il loro profilo internazionale.
Le procedure di ammissione e altre informazioni relative al programma saranno pubblicate tra breve.
Consulta il sito: disponibile a breve